^ Back to Top

Festa in Cazen

 

Festa in Cazen

 

l'evento è stato sospeso a seguito del tragico evento del crollo del ponte Morandi a Genova in cui sono rimaste vittime anche concittadini Busallesi.   


Giovedì 16 agosto la Pro Loco di Busalla presenta “Cazén in Festa”, serata all’insegna della buona tavola e della musica, che punta anche a raccogliere fondi a sostegno dell’ospedale pediatrico Gaslini, nell’antico rione di Casarile (o Cazén, appunto, per dirla alla genovese).

Si inizia alle 17,30 con una degustazione di verdure ripiene, degno antipasto della grigliata che verrà accesa a partire dalle 19,30, accompagnata da ottimo vino e, a partire dalle 21, dal concerto dei GAU. La festa in Cazén è realizzata grazie al sostegno degli operatori commerciali di Busalla.

Il Gruppo Folk GAU è nato nel 1985 sotto la guida di Piero Baghino, appassionato cultore e ricercatore delle tradizioni liguri. La formazione è composta prevalentemente da interpreti femminili, una voce maschile, una chitarra e una fisarmonica. Da anni conduce un’appassionata ricerca nel vasto patrimonio popolare ligure per proporre al pubblico tutto ciò che del canto tradizionale si era perduto o dimenticato. L’impegno si riflette anche nella scelta dei costumi, che richiamano quelli degli antichi mestieri femminili liguri dal tardo ‘600.

Il repertorio, oltre al panorama musicale in dialetto genovese, annovera anche i successi di Fabrizio De Andrè e alcuni brani in prosa dialettale d’autore, tra cui quelli di Giuseppe Marzari. Il gruppo ha all’attivo quattro produzioni discografiche: “Gianchetti in vespa” (2001), “O tempo de .demoe” (2003), “E semmo chì” (2008), “Perle antighe”(2011)